Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Questa trasmissione affronta un importante argomento, quello dei fallimenti delle protesi.
Purtroppo affronta solo una parte del problema. Non possiamo parlare infatti solo di protesi difettose oppure di interventi mal riusciti.
Qualsiasi dispositivo in lega metallica è tossico.
Le leghe metalliche sono tutte tossiche perché hanno un comportamento elettrogalvanico dissociativo.
Il titanio, il cromo cobalto e la zirconia sono materiali altamente cancerogeni e radioattivi.

 

Nonostante l'evidenza dei fatti esposti si continua a fare gli gnorri per non tradire la fiducia della professione medica e delle istituzioni, quindi si da colpa solo a tipo di dispositivo ma no alla grande ignoranza medica e ne alle istituzioni che a tutto e per tutto non vogliono ammettere che sono i materiali che non sono congrui, sono altamente tossici. Tutto questo non solo in ortopedia ma soprattutto in campo protesico odontoiatrico, in tutti i casi sanitari dove c'è l'utilizzo di materiali metallici. Quindi: titanio, cromo cobalto, zirconia. Comunque siamo in dirittura di arrivo, la magistratura sta indagando. 

Rosario Muto