Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La storia di una paziente da Chieti

grazie per l'amicizia carissimo Rosario

carissimo dr Rosario grazie ancora per l'amicizia ....................................................................volevo chiederle un parere su dei problemi ai denti....dopo aver interpellato diversi professionisti sono ancora alle prese con diverse conseguenze dopo aver fatto tre interventi all'ospedale Regionale di Ancona ....tutti e tre sono andati male: 1)INNESTO OSSEO AUTOLOGO (anestesia, varie radiografie invasive tanti medicinali) 2) inserimento impianto vite titanio (anestesia varie radiografie invasive tanti medicinali) = INFEZIONE 3)RIMOZIONE DELL'IMPIANTO (anestesia varie radiografie invasive tanti medicinali) Tutto ciò con dolore atroce gonfiore e tanto tempo a soffrire per l'ansia e l'incertezza di tutto....finale non ho più l'impianto ho l'osso che mi è stato trapiantato che non si è neanche integrato in base a quanto dice qualcuno ma ormai sono sfiduciata ....ora sento dolori e fastidi ai nervi del collo nella parte ds. E questo è un problema poi ho dolore su due molari mezzi marciti con vecchie otturazioni .....e qui se mi affido a qualcuno qui a casa in Senigallia cosa fanno mi tolgono l'amalgama per accaparrarsi il lavoro senza seguire il protocollo? come credo mi avranno fatto in passato poiché avevo vecchie cure ma tacitamente hanno eseguito la nuova cura e va a finire che il mercurio ce l'avrò già in corpo ....visti tutti i problemi di salute che ho!! Avevo trovato qui a Senigallia un dentista che mi segue e tutto sommato sembra molto serio ma come faccio ora a fidarmi che in due anni che mi segue mai mi ha accennato a questo problema delle amalgame. e quindi sono seriamente nei guai senza sapere almeno qual'é la strada da seguire...inoltre se non mi sbrigo questo dolore da carie ai molari si trasformerà in un dente da devitalizzare e così è la fine....questa era la situazione al 24/11/2015 19:39
poi ho effettuato 3 tac cone beam, sono stata operata da un assistente del dr Balercia ........l'osso trapiantato non si è integrato ed ora dall'ultima tac risulta che l'osso si è riassorbito completamente ora il dentista che mi aveva messo un impianto nel 2000 (unico lavoro riuscito bene nonostante già avessi atrofia ossea anche in quel punto) vorrebbe fare un tentativo con la fibrina .. lì dove è fallito l'innesto osseo ma ora io non mi fido più ed ho dei timori che altra sofferenza vada ad aumentare i miei già gravi problemi Inoltre ho tolto quattro amalgame e attualmente ho un dente devitalizzato
poi alla fine ho eseguito quell'impianto con la fibrina ed ora ho due impianti al titanio
ma la mia sofferenza ora è divenuta insopportabile per i vari dolori e fastidi
il sospetto malattie autoimmuni.
Ho perso anche l'equilibrio con il cibo
se prima avevo un programma ora tutto quello che mangio sembra farmi male